Alluvione in Toscana: 100 mln per le imprese

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Toscana stanzierà 100 milioni di euro a favore delle imprese danneggiate dall'alluvione: prestiti agevolati anche alle famiglie.

La Regione Toscana stanzierà fino a 100 milioni di euro per gli interventi di ricostruzione necessari in seguito all’alluvione delle scorse settimane: altri 100 milioni saranno invece destinati a favorire i prestiti alle imprese danneggiate.

Solo in Toscana le perdite causate dall’alluvione ammontano a oltre 500 milioni di euro, quindi le risorse regionali saranno sufficienti per gestire solo le prime necessità dei territori alluvionati.

Per le imprese sono previsti finanziamenti concessi dalla Regione fino a coprire l’80% della spesa prevista per ripristinare lo stato precedente i danni causati dal maltempo, come ha affermato il Presidente Rossi:

=> Toscana: risarcimenti alle PMI colpite da alluvione

«Noi garantiremo i prestiti fino all’80% e le aziende potranno iniziare a restituirli tra 18 mesi: è previsto anche un milione di euro destinato alle persone in stato di bisogno, per offrire loro piccoli contributi di 3 o 5 mila euro.»

Alle risorse regionali, rese possibili grazie agli aiuti stanziati dal Governo con la Legge di Stabilità si aggiungeranno infatti le agevolazioni destinate alla popolazione in crisi erogate sotto forma di piccoli prestiti.

La Regione sta inoltre realizzando un elenco dei danni e dei bisogni degli abitanti in collaborazione con i sindaci e i presidenti delle province.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana