Marche: incentivi per la banda larga

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese marchigiane per il potenziamento della banda larga: i termini per fare domanda degli incentivi.

Per sostenere la riduzione del digital divide e finanziare i progetti di investimento finalizzati al potenziamento ella banda larga, la Regione Marche concede incentivi alle imprese attive nelle telecomunicazioni, sia singole sia associate o riunite in Consorzi.

Contributi per riduzione digital divide

I contributi regionali possono essere utilizzati per coprire le spese di progettazione, realizzazione e adeguamento di strutture esistenti create per lo sviluppo della Rete, la connettività e la diffusione della banda larga.

Gli incentivi consistono in finanziamenti a compensazione alla copertura del deficit di mercato, quindi calcolati sulla base della compensazione del mancato rientro della redditività dei costi sostenuti.

Gli aiuti non possono comunque superare il 60% delle spese complessive.

Le imprese possono inviare la domanda per essere ammesse agli incentivi entro il 26 settembre 2012.

Il bando è pubblicato sul sito Europa Marche