Responsabilità sociale: fondi per imprese in Liguria

di Teresa Barone

scritto il

Bando in Liguria: 150 milioni di euro per favorire la responsabilità sociale d’impresa di PMI ed enti pubblici, in parallelo alla creazione del Registro dei datori di lavoro socialmente responsabili.

La Giunta della Regione Liguria ha approvato il bando che stanzia contributi per favorire la responsabilità sociale d’impresa, e la creazione del Registro dei datori di lavoro socialmente responsabili, rivolto sia alle imprese locali sia agli enti pubblici.

Il bando relativo alla concessione di incentivi per potenziare la RSI delle imprese liguri mette a disposizione 150 milioni di euro,  risorse che favoriranno l’erogazione di finanziamenti fino a 12mila euro, come ha illustrato Claudia Tomassetti, referente formazione e lavoro di Confartigianato Liguria.

«C’è tempo fino al 31 ottobre per le imprese che vogliono presentare domanda per ottenere un finanziamento fino a 12mila euro per la copertura delle spese sostenute per realizzare interventi di responsabilità sociale relativi alla trasparenza, alla valorizzazione del capitale umano, alla tutela ambientale e alla gestione sostenibile».

Per quanto concerne l’iscrizione al Registro dei datori di lavoro socialmente responsabili, si tratta di un atto volontario da parte delle imprese che, in un secondo momento, potranno concorrere alla concessione dei contributi e di altre agevolazioni di tipo fiscale.

Maggiori informazioni sul sito della Regione Liguria

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali