Credito PMI Basilicata: finanziamenti e mutui agevolati

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Basilicata aderisce all’accordo nazionale a beneficio delle imprese locali: più accesso al credito e agevolazioni per i finanziamenti.

La Regione Basilicata ha sottoscritto un accordo nazionale per favorire il credito delle imprese, volto a supportare le PMI e le piccole aziende agricole del territorio attualmente in difficoltà.
Sono previste agevolazioni per i finanziamenti e i mutui concessi grazie ai contributi regionali, che potranno essere prorogati fino a 12 mesi per la quota capitale. Sono previsti anche benefici fino a 270 giorni per gli anticipi sul credito.

L’accordo al quale ha aderito la Regione Basilicata presenta anche la firma dell’Abi, pertanto la Giunta Regionale è fiduciosa sul contributo delle banche locali al fine di agevolare il credito delle imprese e rilanciare l’economia lucana.

L’adesione all’accordo è stata presentata da Vito De Filippo, dall’assessore alle Attività produttive Marcello Pittella e dall’assessore all’Agricoltura Rosa Mastrosimone, i quali hanno messo in evidenza i vantaggi e i benefici per le imprese.

«Questo atto consentirà ai nostri operatori economici di usufruire di uno strumento utile a fronteggiare i pesanti riflessi della crisi globale che grava sul sistema economico produttivo, favorendo il dialogo tra banche e imprese e supportando le PMI ancora in momentanea difficoltà finanziaria.»