Terremoto Emilia: fondo di garanzia per PMI danneggiate

di Teresa Barone

scritto il

È attivo il fondo di garanzia per le imprese danneggiate dal sisma in Emilia: garanzie concesse dno all’80% dei prestiti.

Mediocredito Centrale ha pubblicato una circolare informativa che disciplina l’accesso al fondo di garanzia straordinario da parte delle imprese colpite dal sisma in Emilia Romagna: le PMI danneggiate dal terremoto beneficeranno di agevolazioni per i prossimi tre anni secondo la legge 662/96.

Fondo di garanzia per PMI

Possono accedere al fondo di garanzia tutte le imprese localizzate nelle Province individuate dal decreto del 1° giugno 2012 emanato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ma solo previa attestazione dei danni subiti a causa del sisma.

Le garanzie sono concesse per importi massimi pari a 2,5 milioni di euro per singola azienda, a titolo gratuito e con priorità di istruttoria e delibera sugli altri interventi.

Nel caso di garanzie dirette la copertura arriva fino all’80% dei finanziamenti, mentre per le controgaranzie la percentuale massima di copertura è pari al 90% dell’importo garantito.

Maggiori dettagli sul fondo sono contenuti sul sito Fondi di Garanzia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali