Formazione aziendale: 2 milioni da Fondoprofessioni

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Formazione aziendale, Fondoprofessioni ha dato il via ad un nuovo plafond di 2 milioni di euro per corsi e seminari gratuiti riservati ai dipendenti di studi professionali e aziende aderenti al Fondo interprofessionale.

Promuove la formazione in azienda Fondoprofessioni, stanziando 2 milioni di euro in corsi e seminari gratuiti per i dipendenti di studi professionali e imprese associate.

L’iniziativa è riservata tanto ai singoli studi professionali quanto agli studi professionali per aziende collegate, alle aziende, i consorzi, le ATI/ATS, le organizzazioni sindacali, le associazioni di categoria e le confederazioni datoriali.

Un nuovo plafond che si aggiunge alle risorse destinate da Fondoprofessioni alla formazione aziendale negli studi professionali e nelle imprese aderenti al Fondo interprofessionale del settore presieduto da Massimo Magi.

Entrando nel particolare dei 2 milioni di euro messi a disposizione, 1,7 milioni sono destinati a finanziare corsi per i dipendenti e i rimanenti 300 mila euro per i seminari.

Una opportunità interessante per studi professionali e PMI perché, lo sottolineiamo, la formazione del personale verrà finanziata integralmente, quindi senza alcun onere per l’impresa che potrà ottenere un massimo di 50 mila euro per ogni singolo piano formativo.

La durata dei corsi potrà avere un numero variabile di ore (compreso tra le 16 e le 40) e di partecipanti (minimo 4, massimo 16). Per i seminari sono previste attività della durata variabile tra le 4 e le 8 ore, con possibilità di iterazione delle attività formative e dei relativi contenuti.

Le imprese che intendano aderire devono inviare la propria domanda di partecipazione entro il 10 giugno, rivolgendosi ad uno degli Enti formatori accreditati al Fondo per la progettazione e gestione delle attività formative.

Per maggiori informazioni consultare il sito di Fondoprofessioni