Imprenditoria giovanile: bando in Calabria

di Redazione PMI.it

scritto il

La Regione Calabria promuove le iniziative di imprenditoria giovanile attraverso un nuovo bando che stanzia fondi fino a 20 milioni di euro.

Il dipartimento Nuovi Giovani Imprenditori della Regione Calabria ha promosso il finanziamento di nuove iniziative di imprenditoria giovanile nel territorio, stanziando contributi attraverso un bando che mette a disposizione 20 milioni di euro.

Bando imprenditoria giovanile

Il bando, attivato dalla Regione Calabria con il contributo della Fondazione Field, è stato preceduto da una campagna informativa condotta nelle scuole superiori e nelle Università, finalizzata a promuovere la diffusione della cultura d’impresa e del lavoro autonomo nei giovani: i contributi, infatti, sono destinati alle nuove aziende create da giovani, i quali saranno anche supportati nelle fasi iniziati della creazione di impresa, come ha precisato l’assessore regionale alle Attività Produttive Antonio Caridi.

«La sperimentazione riguarda anche la formazione per gli aspiranti nuovi giovani imprenditori che viene realizzata con una formula innovativa basata su seminari e workshop incentrati sulle testimonianze dirette di imprenditori capaci di dimostrare che anche in Calabria fare impresa è possibile.»

Un progetto che mira a valorizzare la forza lavoro giovanile e la promozione di nuove aziende grazie al supporto dei fondi della Regione: le domande dovranno essere presentate entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell’Avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Calabria.

Ecco il bando integrale, disponibile sul sito della Regione Calabria.