Acquisizione imprese in crisi: bando in Piemonte

di Teresa Barone

scritto il

Bando per favorire l’acquisizione di imprese in crisi in Piemonte: contributi per investimenti e salvaguardia livelli occupazionali.

La Regione Piemonte concede contributi per sostenere le imprese in crisi, tutelando i livelli occupazionali sul territorio, incentivando l’acquisizione totale o parziale delle attività. Obiettivo del bando è contrastare i processi di deindustrializzazione.

=> Crisi d’impresa e insolvenza, la riforma

Contributi

La Regione eroga contributi fino a 2.000.000 euro per finanziare progetti di investimento volti ad acquisire le aziende in crisi (impianti, stabilimenti, produttivi, centri di ricerca già chiusi). Per quanto riguarda l’occupazione, sono concessi contributi fino a un massimo di 6.300 euro per ogni assunzione o acquisizione di contratto.

Domande

È possibile presentare i progetti di investimento sul sito di Finpiemonte entro il 30 giugno 2017. Il bando regionale è pubblicato sul sito della Regione Piemonte.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali