Tratto dallo speciale:

Piemonte: ristori Covid per i negozi dei centri commerciali

di Redazione PMI.it

scritto il

Bonus una tantum a favore degli esercizi di vendita al pubblico all'interno dei centri commerciali: al via i ristori Covid in Piemonte.

Il 15 novembre ha segnato l’avvio della nuova misura promossa dalla Regione Piemonte per supportare le attività chiuse durante l’emergenza sanitaria, negozi situati all’interno dei centri commerciali operativi sul territorio.

Il bando riguarda la concessione di bonus una tantum a favore degli esercizi di vendita al pubblico all’interno dei centri commerciali, soggetti a chiusura a causa delle restrizioni stabilite per contenere i contagi da Covid-19.

Il contributo attivato in Piemonte consiste in un bonus da 2mila euro, che può essere richiesto attraverso la piattaforma dedicata con accesso tramite SPID o carta di identità elettronica o certificato Carta nazionale servizi.

Questa nuova misura, per la quale abbiamo stanziato 1 milione – sottolinea l’assessore al Commercio Vittoria Poggio – integra quelle già attuate per sostenere le diverse categorie di attività commerciali danneggiate, dalle discoteche ai negozi di abbigliamento, con l’obiettivo di supportare gli operatori di un settore importante per il nostro territorio.

Le domande possono essere inviate entro il 30 novembre 2021.