Lazio: bandi per ricerca, innovazione e startup

di Redazione PMI.it

scritto il

La Regione Lazio stanzia 30 milioni di euro per promuovere 4 nuovi bandi che incentivano progetti di ricerca, innovazione e startup sul territorio.

Ammontano a 30 milioni di euro le risorse stanziate dalla Regione Lazio per incentivare iniziative di ricerca, innovazione e startup sul territorio.

Sono fondi erogati al fine di contrastare le conseguenze dell’emergenza Covid-19 e orientare il modello di sviluppo del Lazio verso l’innovazione, il trasferimento tecnologico e la sostenibilità.

La Regione ha presentato 4 nuovi bandi durante l’evento “La ricerca per il Lazio del futuro”, sottolineando come lo scopo sia da un lato sostenere il mondo della ricerca, aiutandone l’integrazione con la realtà delle imprese e permettendo la diffusione di nuovi procedimenti e prodotti innovativi, dall’altro lato rafforzare la lotta contro la diffusione del Coronavirus.

I 4 avvisi sono i seguenti:

  • Progetti di Gruppi di Ricerca 2020: destinato a Organismi di ricerca e diffusione della conoscenza (università e centri di ricerca) con sede nel Lazio, per la realizzazione di programmi di ricerca e sviluppo di potenziale interesse delle imprese nel quadro della Smart Specialisation Strategy (S3) regionale, valorizzando l’eccellenza del capitale umano rappresentato dai ricercatori del Lazio;
  • Emergenza Coronavirus e oltre, pensato per finanziare progetti, presentati in partnership da Organismi di ricerca (Odr) e imprese, che possano portare sul mercato sia soluzioni per il contrasto al Covid-19 sia strumentazioni, dispositivi, sistemi e applicazioni in un‘ottica di welfare innovativo;
  • Dottorati Industriali: pensato per promuovere e ampliare la collaborazione tra il sistema della ricerca e dell’innovazione regionale e le imprese del Lazio. L’obiettivo è utilizzare le risorse regionali per cofinanziare circa 50 dottorati industriali ad alto contenuto innovativo promossi dalle partnership tra università (statali e private), PMI e grandi imprese ed enti pubblici;
  • Pre-Seed: bando già aperto che viene rifinanziato inserendo una riserva di 1 milione di euro per progetti finalizzati alla gestione dell’emergenza Covid-19 e dei suoi impatti economici e sociali.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali