Veneto: finanziamenti post Covid-19

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuovo piano di interventi economici a beneficio delle imprese venete post emergenza: finanziamenti per 13mila attività.

È stato presentato dalla Regione Veneto il piano degli interventi economici programmato al fine di supportare le imprese nella ripresa post emergenza. Un programma che è il frutto della collaborazione con tutte le categorie economiche, comprese le Camere di Commercio, la CGIA di Mestre e i sindacati.

=> Veneto: contributo straordinario affitti

Complessivamente, sono stati stanziati 320 milioni di euro di investimenti dal Bilancio della Regione, mentre 270 milioni di euro sono le risorse attivabili grazie al cofinanziamento regionale. I finanziamenti attivabili raggiungeranno quota 1 miliardo e 400 milioni di euro a beneficio di circa 13mila imprese.

La situazione attuale in Veneto non è certamente rosea, come ha sottolineato il Presidente Luca Zaia, mettendo in evidenza una perdita di posti di lavoro pari a 65mila dei quali 35mila sono nel reparto del turismo.

Questo è un piano chirurgico – ha chiarito l’assessore alle attività produttive ed energia Roberto Marcato – perché abbiamo cercato di intercettare tutte le aree in maggiore difficoltà per fornire loro strumenti adeguati alla ripresa dopo la chiusura obbligata dai decreti governativi.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali