Imprese piemontesi: moratoria sui prestiti

di Redazione PMI.it

scritto il

Sospensione del pagamento delle quote capitale delle rate e allungamento della durata dei prestiti per i finanziamenti concessi alle imprese.

La Regione Piemonte ha attivato la misura urgente per contrastare le difficoltà che le imprese locali stanno affrontando durante l’emergenza sanitaria, specialmente nel rimborsare le rate dei prestiti erogati dalle banche.

=> Coronavirus: sospensione mutui imprese al via

Per sostenere le imprese, in merito a tutti i bandi di finanziamento gestiti dalla Regione per i quali è stato contratto un prestito, viene sospeso il pagamento delle quote capitale delle rate.

È anche previsto l’allungamento della durata dei prestiti: entrambe le misure si applicano ai finanziamenti in essere alla data del 6 marzo 2020, relativamente ai bandi regionali indicati nell’allegato A pubblicato dall’amministrazione regionale.

=> Moratoria mutui PMI con garanzia automatica

Le imprese che vogliono aderire alla sospensione del pagamento devono rivolgersi direttamente alla propria banca. È anche operativo l’accordo sul credito stipulato tra ABI e Associazioni imprenditoriali il 15 novembre 2018, relativo ai finanziamenti in essere alla data del 31 gennaio 2020 erogati alle piccole e medie imprese in riferimento ai bandi regionali.

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero: finanziamenti per donne e giovani