Contributi per start up innovative a Bari

di Roberto Rais

scritto il

Il Politecnico di Bari e l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, hanno avviato un nuovo e interessante progetto finalizzato a sostenere l’imprenditorialità giovanile e favorire la nascita di start up innovative sul territorio di riferimento. In particolar modo, come indicato nel bando di riferimento, l’iniziativa punta a coinvolgere i giovani in un programma di accelerazione d’impresa (il Future Lab), stimolando la raccolta di idee e di progetti che saranno valutati da professionisti e docenti, i quali parteciperanno alla formazione e alle attività di accompagnamento delle iniziative.

=> Start-up innovative: progetto Future LAB a Bari

I destinatari del bando sono le start up nate da non più di due anni, gli studenti iscritti a istituti di istruzione secondaria superiore, o diplomati da non più di cinque anni, e gli studenti universitari e i laureati da non più di tre anni. Per poter partecipare al bando è sufficiente inoltrare la propria idea di impresa o il proprio progetto d’impresa attraverso la compilazione della documentazione che è stata pubblicata sul sito internet dell’Università di Bari, e risulta essere disponibile a questo collegamento diretto. Ricordiamo che il termine utile per poter manifestare il proprio interesse e inoltrare la dovuta documentazione scade il prossimo 25 febbraio 2015.