Tasse Immobili

Agevolazione prima casa e cambio di lavoro

tasse casa Se un acquirente utilizza l'agevolazione per l'acquisto della prima casa dichiarando di svolgere l'attività nello stesso Comune, ma non riesce a rispettare questo requisito perché nel frattempo intervengono cambiamenti nella vita professionale, può comunque mantenere il beneficio fiscale se sposta la residenza nel Comune in cui si trova l'immobile, rispettando il termine previsto dei 18 mesi dall'acquisto. E' il chiarimento che l'Agenzia delle Entrate fornisce rispondendo a specifico interpello, con la risoluzione 53/E. => Acquisto casa: imposte e agevolazioni L'agevolazione prima...

Metri quadri in visura catastale: pro e contro

Detrazioni immobili L'inserimento dei metri quadri (reali e ai fini TARI) in visura catastale è un passo avanti del Catasto Digitale, che rende più trasparenti i dati sugli immobili e, forse, prepara la strada verso la Riforma del Catasto, che doveva essere compresa nella delega fiscale ma rinviata a data da destinarsi. Ma ci sono punti critici: i mq del Catasto devono corrispondere a quelli delle planimetrie, in caso contrario il contribuente deve attivare una procedura non semplicissima, e si teme una complessa fase di transizione per rendere coerenti tutti i dati; non bisogna fare confusione,...

Affitti brevi, tassa Airbnb al 21%

Airbnb Il fenomeno Airbnb aveva raggiunto dimensioni troppo ampie perché potesse sfuggire all'attenzione del Fisco. Con l'arrivo della cosiddetta manovrina, la manovra correttiva della Legge di Stabilità 2017, arrivano anche novità in tema di tassazione per gli affitti brevi derivanti da chi offre per un breve periodo una casa, un appartamento, o una stanza in locazione che verranno obbligati al versamento della cedolare secca. => DEF e manovra bis: misure per PMI e lavoro Nuovi controlli e procedure Anche se per i contratti di locazione di durata inferiore ai 30 giorni non è...

Riforma Catasto, aumento IMU e ISEE

TASI-IMU L'imminente DEF 2017 dovrebbe contenere in nuovo piano di Riforma del Catasto, dando seguito a quanto prevista dal Documento di Economia e Finanza 2016 (attuazione entro il 2018). La Riforma del Catasto si prefigge di aggiornare le rendite catastali degli immobili, non più determinate dal numero di vani ma dei metri quadri, scelti come criterio più adatto a misurarne le reali dimensioni e a riflettere maggiormente il valore di mercato, . Gli altri criteri di valutazione: stato di conservazione, infrastrutture vicine, quartiere. => Riforma del Catasto nel 2018 Secondo quanto...

I nuovi affitti a canone concordato

Compravendita immobili Contratti di affitto a canone concordato estesi ai comuni non ad alta densità abitativa, fissazione dei valori massimi del canone: sono alcune delle novità previste dal decreto dei ministeri dei Trasporti e dell'Economia sui criteri generali per la realizzazione degli accordi dei contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato. => Affitti canone concordato: regole più soft Gli accordi territoriali su questi contratti d'affitto stabiliscono fasce di oscillazione del canone, il decreto fissa poi i limiti per i contratti di natura transitoria (fino a 18 mesi). Su questo...

Cedolare secca: novità dal Fisco

Affitto Immobili L'opzione della cedolare secca sugli affitti con aliquota ridotta può essere esercitata anche con riferimento ai contratti di locazione transitori di cui alla legge n. 431 del 1998, se stipulati nei Comuni nei quali i canoni sono definiti dalle parti all’interno di fasce di oscillazione fissate negli Accordi territoriali (aree metropolitane di Roma, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Napoli, Torino, Bari, Palermo, Catania; Comuni confinanti con tali aree; altri Comuni capoluogo di provincia). Lo ha chiarito l'Agenzia delle Entrate in risposta ad un quesito posto in occasione di...

Tasse prima casa: accertamenti in prescrizione

Immobili In caso di acquisto di immobile facendo ricorso alle agevolazioni riservate alla prima casa non è possibile vendere il bene prima di 5 anni, pena la perdita dei benefici a meno che non si acquisti una nuova abitazione come prima casa entro un anno dalla vendita della precedente. => Prima casa e plusvalenze immobili Accertamenti L'Amministrazione ha a disposizione 3 anni per gli accertamenti sulle maggiori imposte (di registro, ipotecaria e catastale) a partire dalla data dell'atto di vendita e non dall'anno successivo che corrisponderebbe al momento effettivo in cui si concretizza...

Agevolazioni prima casa e cambio residenza

Giustizia Le lungaggini burocratiche non costituiscono motivo sufficiente a giustificare il mancato cambio di residenza entro 18 mesi ai fini del diritto alle agevolazioni prima casa previste per l'acquisto dell'immobile: lo stabilisce la Cassazione (ordinanza 4800/2015), che non ritiene i ritardi nel rilascio di autorizzazioni edilizie causa ostativa predominante rispetto all'obbligo di trasferire la residenza nel Comune di ubicazione dell'abitazione per cui si chiedono le agevolazioni fiscali. In pratica, l'obbligo di rispettare il termine dei 18 mesi prevale e va dunque rispettato. =>...

Casa: Bonus IVA, ultima corsa

Compravendite immobiliari Termina nell'anno di imposta 2016 (dichiarazione dei redditi 2017) la possibilità di portare in detrazione il Bonus IVA (Legge 208/2015, art.1 comma 56) per l’acquisto di un immobile dal costruttore. Al momento infatti il Governo non ha previsto alcuna proroga per questo incentivo, che era attesa con la Legge di Stabilità 2017. L'ultima speranza è riposta in un atto di indirizzo del Senato che chiede al Governo di prorogare l’incentivo nel 2017. Principio di cassa Per ora, dunque, possono portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi 2017 il 50% dell’IVA pagata...

Contabilità dei costi di manutenzione e riparazione

Contabilità I costi di manutenzione e riparazione delle immobilizzazioni possono essere capitalizzati, ossia registrati a incremento del costo storico, se si ritiene che comportino un aumento significativo e misurabile delle capacità, produttività, sicurezza o della vita utile del bene stesso. In caso contrario, possono essere imputati a conto economico. Vediamo, nel dettaglio, ogni aspetto contabile. => Come capitalizzare i costi a utilizzazione pluriennale Manutenzioni e riparazioni Le spese di manutenzione e riparazione si dividono in ordinarie e straordinarie: le prime, di natura...

X
Se vuoi aggiornamenti su Tasse immobili

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy