Sicurezza Informatica

Rischi d’impresa: la top 10 in Italia

Rischi_impresa Le imprese sono esposte per loro natura a diverse tipologie di rischi, oggi anche di tipo informatico, che possono compromettere la continuità dell'attività aziendale. Per questo, nel panorama dei servizi business si stanno facendo strada assicurazioni specifiche,m come ad esempio quelle contro il cyber crime. => Assicurazioni contro i cyber risk A stilare la classifica dei principali rischi aziendali a livello globale è il settimo Risk Barometer, pubblicato ogni anno da Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS), che per il 2018 si basa sull'analisi di ben 1.911 esperti di...

Cybercrime: la falla più grande di sempre

Cybercrime Una nuova falla mette in allarme l’intero mondo digitale. Forse perché potrebbe essere classificata come la vulnerabilità più grande di sempre oppure perché coinvolgere praticamente ogni computer prodotto negli ultimi dieci anni. La scoperta realizzata da Jann Horn, ricercatore interno al progetto Google Project Zero, potrebbe dunque avere ripercussioni significative. => Assicurazioni contro i cyber risk Falla Le due vulnerabilità in questione, Meltdown e Spectre, non riguardano un componente software bensì hardware, o per meglio dire il più importante dei componenti...

Privacy web, lucchetto verde ai siti sicuri

privacyweb I siti sicuri devono essere raggiungibili attraverso protocollo a 128 bit o superiore, che l'utente può riconoscere dalla presenza del prefisso https nella url. Inoltre, devono essere dotati di un certificato SSL (Secure Sokets Layer). Come capire dunque se stiamo navigando su un sito sicuro? Basta guardare la barra degli indirizzi nel browser web: vi appariranno dei simboli che ne quantificano il livello di sicurezza in relazione, ad esempio, ad operazioni a rischio privacy come i pagamenti con carta di credito. => Privacy in azienda: linee guida dei Garanti UE Se il...

Assicurazioni contro i cyber risk

Data Protection Nell'era della digitalizzazione e dell'innovazione, tra i pericoli ai quali sono esposte le aziende ci sono anche quelli legati all'utilizzo "incauto" delle tecnologie. Per questo, stanno iniziando a diffondersi specifiche assicurazioni che proteggono le imprese dal cyber crime. => Cybercrime, strategie di difesa per PMI Secondo una ricerca condotta da AXA Italia ("Tra volatilità e connessione: le nuove frontiere dell’innovazione per la protezione"): il 70% degli Italiani si sente esposto al cambiamento, accelerato dalla tecnologia; emerge una richiesta di supporto che...

Aziende digitali: focus a Lecco

regolamento privacy La Camera di Commercio di Lecco promuove il seminario “Le aziende nello spazio digitale: come agire tra cyber crime, tutela della privacy e protezione dei dati", iniziativa che rientra nel progetto P.I.D. - Punto Impresa Digitale e in programma per giovedì 14 dicembre 2017 presso l'Auditorium "Casa dell'Economia" di Lecco. => Startup e PMI, digitale su misura per la crescita Un evento mirato a supportare le imprese locali nel fronteggiare le insidie che riguardano la Rete e il mondo digitale, adottando strategie efficaci per proteggere i loro sistemi informativi e per prevenire...

Cybersecurity: Samsung Knox per il business

1 La cybersecurity è la seconda emergenza in ordine di priorità nel vecchio continente, subito dopo il cambiamento climatico. Ad affermarlo è Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione Europea, sottolineando quanto sia importante adottare sistemi di protezioni adeguati a fronteggiare le minacce che ogni giorno mettono in pericolo dati personali e documenti riservati. Un’esigenza che si manifesta a tutti i livelli: per l’utente privato e ancor più nell'ambito professionale. Il problema: proteggere il cyberspazio Esporsi a pericoli legati alla proliferazione di malware o...

Sicurezza PMI, referente unico per il business locale

Privacy Si tende sempre a considerare il cybercrime qualcosa di lontano dalla realtà in cui viviamo tutti i giorni. Una minaccia riservata alle multinazionali o alle aziende per loro natura più appetibili, come banche e istituzioni finanziarie. Non è così. Ogni impresa, anche la più piccola, è un potenziale obiettivo. Perché comunque custodisce informazioni preziose: i dati personali di clienti, dipendenti e partner. L’80% delle aziende europee dichiara di aver subito almeno un attacco informatico e la situazione in Italia non è differente. Pensiamo al ransomware, una delle minacce...

Bando Online security

premio C’è tempo fino al 28 settembre 2018 per partecipare al premio “Online security - Seamless personal authentication” destinato alle persone fisiche e giuridiche appartenenti a uno Stato membro della UE e aderente al programma Horizon 2020. => Finanziamenti UE PMI: bandi Horizon e COSME L’iniziativa si propone di premiare gli ideatori di una soluzione informatica che consenta agli utenti della Rete di autenticarsi online in modo semplice e sicuro, nel pieno rispetto della normativa europea sulla privacy e impedendo ogni forma di attacco informatico. Premi Sono previsti tre...

Cybersecurity: tra esigenze e opportunità

Agenzia delle Entrate Non è possibile parlare di digitalizzazione senza affrontare il tema della sicurezza, che nel quadro odierno delle minacce assume un'importanza sempre più prioritaria ma al contempo strategica. Se ne è discusso al Business Summit 2017 organizzato a Milano da Samsung. Nuove tecnologie, nuove minacce Delegare la gestione dei dati aziendali a piattaforme cloud e accessibili ovunque è ormai un'esigenza, così come dotare i propri collaboratori di dispositivi mobile in grado di offrire versatilità e funzionalità sempre più evolute. Il processo di transizione è avviato e non si...

Bug nel WPA2: come proteggere la WiFi aziendale

WI-FI wpa2 Scoperte numerose falle nel protocollo crittografico WPA2, tra i più diffusi nelle reti domestiche e anche aziendali per la protezione dei router WiFi; ad individuarla è stato un gruppo di ricercatori dell’università belga KU Leuven. I bug lascerebbero una porta aperta agli hacker durante le fasi di scambio delle chiavi crittografiche nel momento in cui viene stabilita la connessione (il cosiddetto “Four way handshake”), consentendo loro di leggere informazioni crittografate sensibili come numeri di carte di credito, password e quant'altro e/o diffondere malware compromettendo i...

X
Se vuoi aggiornamenti su Sicurezza Informatica

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy