IMU-TASI, Dichiarazione anche online

Semplificazioni su Dichiarazioni IMU e TASI, ufficiale da parte del Dipartimento delle Finanze la possibilità di invio telematico oltre che cartaceo: i dettagli.

La dichiarazione IMU-TASI d’ora in poi potrà essere presentata da enti commerciali e persone fisiche, oltre che in modalità cartacea utilizzando il modello approvato con decreto del MEF del 30 ottobre 2012, anche per via telematica. Lo ha annunciato il Dipartimento delle Finanze con un comunicato del 5 ottobre 2016.

Una forma di presentazione della dichiarazione IMU-TASI EC/PF alternativa a quella cartacea che rappresenta un’interessante semplificazione.

=> Dichiarazione TASI: si usano modelli IMU

Il modulo da utilizzare per la trasmissione telematica della dichiarazione IMU-TASI EC/PF, annuncia il DF, verrà rilasciato il prossimo 17 ottobre 2016 e potrà essere utilizzato per le dichiarazioni IMU-TASI da inviare tramite i canali Entratel e Fisconline messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate entro il prossimo 30 giugno 2017 e si riferisce alle variazioni dell’immobile intervenute nel corso del 2016.

Ricordiamo che tanto per IMU quanto per TASI, la dichiarazione TASI si presenta solo nel caso in cui siano intervenute variazioni nel possesso dell’immobile e che per entrambi i tributi su utilizza lo stesso modulo (circolare 2DF/2015).

Per gli enti non commerciali ENC è già prevista la sola trasmissione telematica della dichiarazione IMU-TASI.

Fonte: Dipartimento Finanze.

X
Se vuoi aggiornamenti su IMU-TASI, Dichiarazione anche online

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy