Totalizzazione meno conveniente

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Enrico M. chiede

Sono un ex dipendente con 2.018 settimane di contributi versati nel FNLP alla data del 30/11/2016 (data di cessazione del rapporto di lavoro). Sono iscritto alla gestione separata dal 2011, anche se non ho maturato periodi di contribuzione. Sono nato nel 1956 e sarei interessato al meccanismo della totalizzazione, per maturare la pensione anticipata nel mese di ottobre 2018 con 40 anni e 7 mesi di contribuzione. Volevo al riguardo chiedere se è possibile versare contributi in due gestioni diverse (“gestione separata” da lavoro autonomo occasionale e “gestione commercio”, previa iscrizione a quest’ultima) svolgendo contemporaneamente due lavori differenti. In alternativa, tutto ciò è utilizzabile per la pensione anticipata con il cumulo dei periodi assicurativi, come previsto dal 2017?

Per accedere alla pensione anticipata deve avere 42 anni e 10 mesi di contributi (2227 settimane). Può arrivarci sommando più periodi contributivi in gestioni diverse attraverso il cumulo gratuito dei contributi, previsto dalla Legge di Stabilità 2017 (comma 195), che prevede il calcolo della pensione pro quota con le regole delle diverse gestioni (più conveniente rispetto alla totalizzazione).

=> Calcolo pensione con la totalizzazione retributiva

Per quanto riguarda il versamento in due gestioni diverse contemporaneamente, è materia complessa: dipende dalle attività esercitate e dalle specifiche regole sulla possibilità di versare tutti i contributi nella gestione dell’attività prevalente.

 

Barbara Weisz risponde
Ti è stato utile?   
Attendere prego...