Come gestire le immagini in un testo Word

di Rosa Audia

scritto il

Testo e Foto in sintonia: le procedure di base per creare documenti professionali gestendo le immagini nel modo più funzionale agli obiettivi.

Integrare le immagini in un documento Word non sempre è cosa facile, spesso s’incontrano difficoltà concrete legate alla loro disposizione all’interno del testo. Se si vuole impaginare un documento professionale di una certa importanza ed arricchirlo con molte immagini, ci si dovrebbe avvalere di software particolari e più specifici.

Gli applicativi di desktop publishing sono in grado, infatti, di agevolare notevolmente il lavoro, consentendo di organizzare testo e foto nel migliore dei modi. La gestione delle immagini con l’utilizzo di software appropriati, consente di non appesantire il documento – questo genere di applicazioni adoperano il collegamento delle immagini al documento anziché la loro incorporazione, tale caratteristica non è presente invece in Word – ma c’è anche da dire che, con i dovuti accorgimenti, nella maggior parte delle situazioni Microsoft Word consente di realizzare comunque documenti impeccabili.

Nel tutorial illustreremo in che modo eseguire i passaggi per inserire didascalie, collocare testo intorno ad un’immagine e creare foto con bordi.

La prima immagine

Per iniziare possiamo inserire un’immagine nel testo. Prima di ogni altra cosa, è necessario posizionare il cursore del mouse sul documento e più precisamente nella parte del testo dove si intende inserire la foto. Dalla scheda “Inserisci” scegliamo la voce “Immagine”, selezioniamo la foto e poi clic sul pulsante “Inserisci”.

A questo punto l’immagine inserita appare già selezionata, in modo da consentire eventuali spostamenti o aggiustamenti. In effetti sono visibili le voci della scheda “Formato” che richiamano tutti gli strumenti necessari per apportare modifiche alla foto, relativamente alla dimensione, posizione ecc.

Cambiare le dimensioni

Se volgiamo ridurre la foto basta agire sulle maniglie che appaiono attorno all’immagine e in particolare con quelle poste negli angoli che permettono di prestare una maggiore attenzione affinché non si rischi di modificarne le proporzioni. Per ridimensionamenti precisi possiamo impostare le misure dalla scheda “Dimensioni”.

Testo attorno all’immagine

Dopo aver ridimensionato la foto, possiamo far in modo che il testo scorra attorno all’immagine; selezioniamo l’immagine poi dalla scheda Disponi facciamo clic su Disposizione testo e scegliamo il tipo di disposizione desiderato.

Forme e immagini irregolari

Qualora l’oggetto abbia dei contorni irregolari possiamo far uso dello strumento “Modifica Disposizione punti” che può essere selezionato dal menu a discesa “Disposizione testo”.

Sull’oggetto si renderanno visibili alcune maniglie che possono essere adattate e spostate per adattarle alla forma dell’oggetto che vogliamo contornare. Il comando non funziona sulle immagini, tuttavia con un piccolo espediente possiamo utilizzarlo anche per contornare le foto. Per prima cosa importiamo l’immagine e scegliamo come disposizione Dietro al testo. A questo punto, dalla scheda inserisci scegliamo “Forme”.

Dal menu all’interno della sezione Linee selezioniamo “Disegno a mano libera”. Tracciamo un forma che vada a ricalcare i contorni dell’immagine che abbiamo inserito dietro al testo. Per finire, selezioniamo il comando “Modifica disposizione punti” e agiamo sulle maniglie per definire i contorni della foto.
Naturalmente, per concludere il lavoro occorre nascondere la forma che abbiamo disegnato a mano libera; per farlo clic destro sulla forma e dal menu visualizzato scegliamo l’opzione formato forme a questo punto, impostiamo colore riempimento su nessuno e colore linea su bianco.

Inseriamo le didascalie

Selezioniamo l’immagine e poi clic sulla scheda “Riferimenti”. Nel gruppo didascalie, facciamo clic sul comando Inserisci didascalia. Dalla finestra che appare, possiamo inserire il testo della didascalia. E’ possibile personalizzare anche l’etichetta della didascalia per farlo, clic sul pulsante Nuova etichetta e andiamo ad inserire il testo desiderato. Per confermare ed inserire la didascalia clic su OK. Effettuato l’inserimento della didascalia, possiamo personalizzarla; basta farlo, clic destro sulla didascalia e poi scegliere l’opzione Formato Casella di testo. Dalla finestra che appare è possibile impostare il riempimento, il bordo, la disposizione del testo e altre opzioni.