Skype porta la chat video su Facebook

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Un piccolo plug-in derivato da Skype permette di arricchire l'offerta di Facebook con le videochiamate, seppure l'offerta limiti al momento i contatti a due sole persone.

Grazie ad un accordo con Skype, Facebook arricchisce la sua offerta social con le videochiamate, attivabili direttamente dalla finestra di chat e visualizzabili direttamente all’interno della finestra del browser, il tutto grazie ad un piccolo plug-in la cui tecnologia è derivata direttamente dal popolare strumento VoIP.

Lo strumento per le videochiamate punta sulla massima facilità di utilizzo e per una installazione non invasiva, che si limita a scaricare nel sistema un piccolo add-on per il browser utilizzato; per avviare il download è sufficiente cliccare sull’icona a forma di telecamera presente all’interno della finestra dei contatti.

La videochiamata avviene all’interno di un riquadro che si sovrappone alla bacheca di Facebook e appare al momento alquanto scarna in quanto a funzionalità e opzioni, seppure in grado di offrire delle immagini di buona qualità. Inoltre, a differenza di quanto offerto da Google+, il nuovo strumento non permette di connettere più persone contemporaneamente, limitando così l’utilizzo delle videochiamate per uso collaborativo.

L’introduzione delle videochiamate su Facebook costituisce sicuramente un importante passo avanti per il social network di Zuckerberg, soprattutto in vista di ciò che Google si sta preparando ad offrire sul piano sociale. Seppure lo strumento di videochiamate appaia ancora non troppo maturo e limitato a due soli utenti, 700 milioni di utenti di Facebook e i 200 milioni di Skype possono ora effettuare chiamate video direttamente dal proprio browser.