Tratto dallo speciale:

Cisco e BMC, insieme il cloud computing

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Un progetto congiunto tra Cisco e BMC punta a sviluppare una Integrated Cloud Delivery Platform indirizzata a provider di Tlc e di servizi cloud

Cisco e BMC annunciano una alleanza strategica mirata allo sviluppo e la commercializzazione di nuove soluzioni indirizzate alle infrastrutture multi-tenant. L’esperienza delle due aziende in ambito cloud porterà nei primi mesi del 2011 allo sviluppo di una nuova gamma di soluzioni in grado di semplificare la distribuzione dei servizi offerti, tra i quali spicca l’Integrated Cloud Delivery Platform (ICDP), piattaforma pensata per gli ambienti cloud privati di grandi dimensioni e per i service provider.

Punto di forza dell’alleanza è l’esperienza nei servizi della rete IP Cisco e sulla tecnologia Unified Computing, così come le relazioni con i più importanti carrier globali e internet service provider. BMC può invece contare su di una leadership consolidata in ambito Business Service Management e su soluzioni software innovative, in grado di collegare in modo dinamico i servizi cloud e IT alle esigenze delle aziende.

L’Integrated Cloud Delivery Platform offre ai fornitori cloud la possibilità di semplificare i passaggi necessari alla implementazione di servizi cloud a partire da un’infrastruttura che comprende data center, reti, sistemi di elaborazione e di storage. La piattaforma combina la soluzione Cisco Unified Service Delivery (USD) con le funzionalità CLM di BMC, offrendo così la massima efficienza unita ad una maggiore qualità del servizio e ad una minore complessità.

«Poiché il cloud computing sta evolvendo da un’idea strategica a una realtà di business, le aziende si stanno rendendo conto di quelle che sono le complessità relative all’implementazione e gestione di soluzioni cloud all’interno di un data center ibrido», ha dichiarato Bob Beauchamp, Chairman e CEO di BMC Software.

«L’alleanza di BMC con Cisco permetterà ai nostri clienti di implementare ambienti cloud computing per far si che i servizi cloud mission-critical diventino una realtà per le aziende e i clienti. Le organizzazioni IT possono essere più snelle, efficienti da un punto di vista dei costi, scalabili e, aspetto particolarmente importante, maggiormente allineate con il business».

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale