Facebook e sicurezza: sul marketplace antivirus gratuito

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Facebook promuove la sicurezza e apre un Antivirus Marketplace, da cui scaricare in prova gratuita i più diffusi software antivirus sul mercato.

Mark Zuckerberg ha stretto un accordo con alcuni importanti produttori di software anti-virus affinché offrano licenze gratuite da 6 mesi ad un anno agli utenti Facebook. L’obiettivo è duplice: porre l’accento sulla sicurezza e rendere il social network un luogo più sicuro.

Oltre a una rinnovata serie di misure precauzionali insite nel social network, utenti e aziende su Facebook hanno un’arma in più per combattere la minacce.

Garantire bacheche prive di spam e malware è infatti importante anche per qualunque azienda che intende seriamente potenziare il proprio business attraverso Facebook.

Facebook mette a disposizione nell‘Antivirus Marketplace:

  • Microsoft (Microsoft Security Essentials),
  • McAfee (McAfee Internet Security 2012), TrendMicro (Smart Surfing e Titanium),
  • Sophos (Anti-Virus for Mac, Home Edition,
  • Symantec (Norton AntiVirus).

Al momento la percentuale di spam contenuto all’interno di Facebook rappresenta circa il 4% del totale dei contenuti.

La partnership con i produttori garantirà ai tecnici del social network un accesso privilegiato alle informazioni più recenti in tema di sicurezza, in grado di arricchire e ottimizzare il filtraggio delle url.

Da un lato, quindi, utenti privati ed aziende possono ora provare e acquistare un prodotto in grado di migliorare la loro sicurezza; dall’altro Facebook può incrementare facilmente le proprie difese contro le minacce già esistenti e prevedere quelle future.