Con Google Gears, Zoho Mail lavora offline

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Il servizio di mail reso disponibile da Zoho prende in prestito le potenzialità di Google Gears permettendo agli utenti di gestire la loro corrispondenza offline

Arriva Zoho Mail, versione web-oriented del classico servizio di posta elettronica, ora disponibile anche offline.

Il framework collaborativo sviluppato da Zoho risponde alla necessità degli utenti di lavorare anche quando la connessione non è stabile. Già lo scorso anno, Zoho Writer scelse la strada delle funzionalità offline per conquistare la quota di utenti che lavorano in viaggio o in situazione di scarsa connettività.

Il nuovo rivale di Gmail richiede l’installazione di Google Gears e la configurazione secondo i parametri presenti nelle pagine dedicate alle istruzioni utente.

L’accesso offline alle mail di Zoho presenta solamente alcune restrizioni. Ad esempio, vengono supportate in modalità non in linea fino a 5.000 email, mentre non è possibile consultare la cartella di spam. Gli allegati sono invece disponibili anche senza connettività, così come la funzionalità di composizione e invio mail, che verrà tuttavia inviata solamente alla successiva attività online.

Inoltre Zoho Mail può attualmente funzionare anche sull’iPhone Apple, mentre per gli altri dispositivi si attendono ancora dichiarazioni attendibili.