Apple Lion: Mac Os X 10.7 in anteprima

di Filippo Vendrame

scritto il

Con una mossa a sorpresa, Apple ha rilasciato agli sviluppatori la prima anteprima del nuovo sistema operativo Mac Os X 10.7, nome in codice “Lion“, annunciato nei mesi scorsi e disponibile per tutti, secondo i piani dell’azienda di Cupertino, per fine estate.

Questo sistema operativo è stato definito da Steve Jobs, come il punto di congiunzione perfetto tra iOS e Mac Os X.

Alcune delle nuove caratteristiche sono illustrate sulla pagina dedicata Apple. Solo dopo i test degli sviluppatori,tuttavia, sarà  chiaro se le attese saranno realmente soddisfatte.

Qualche esempio? La funzione “Versioni“, grazie alla quale il computer salverà  i progressi dei nostri lavori e ci darà  la possibilità  di tornare indietro o di riaprire le vecchie bozze; oppure “Resume“, che ripristinerà  l’ambiente di lavoro dopo ogni riavvio del computer senza dover riaprire ogni volta gli stessi programmi.

Profondamente rivisto il client di posta, ora molto simile a quello che troviamo nell’iPad.
Molto interessante, infine, AirDrop che consente di scambiare file via wireless con periferiche vicine a noi.

Insomma, tanti piccoli spunti ma molto promettenti. Apple Lion si annuncia davvero innovativo e chissà  a questo punto come reagirà  Microsoft.