Gestire i propri eventi pubblici con Eventbrite

di Alfredo Bucciante

scritto il

Spesso si ha l'esigenza di organizzare un evento, aziendale senza avere la possibilità  di mettere in piedi un sistema informatico efficiente per la sua gestione. Eventbrite, presente anche in una edizione italiana, offre una piattaforma per gestire eventi in tutte le loro fasi. Per iniziare occorre registrarsi, e subito dopo si viene indirizzati sul modulo di creazione. Qui si può inserire un titolo e tutte le altre informazioni necessarie, come chiaramente un luogo e una sede. => Vai alla Guida alle spese di rappresentanza e pubblicità 

Come dati aggiuntivi, si possono poi inserire un'immagine e una descrizione, sia dell'evento che dell'organizzatore. Inoltre, subito a seguire troviamo l'eventuale gestione dei biglietti, che si divide nella scelta di un prezzo o in una donazione libera. Il sito applica una piccola commissione sulle transazioni. Avviene infine la scelta di un design per concludere la creazione pagina, la quale potrà  essere condivisa direttamente per pubblicizzare l'evento. Tutti i propri eventi rimangono salvati nel proprio profilo, e possono essere richiamati utilizzando l'apposito menu superiore nel caso sia necessario modificarli. Anche la gestione dei biglietti ha una sua propria area, da dove visualizzare il saldo di quelli venduti. Il sito può essere utilizzando anche per scoprire eventi creati da altri utenti.