Il tablet Toshiba compare su Amazon

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Il tablet con cui Toshiba intende sfidare la concorrenza fa la sua prima apparizione tra le pagine di Amazon, nonostante il prezzo rimanga ancora una incognita.

Fa la sua comparsa tra le pagine di Amazon il tablet con cui Toshiba intende sfidare iPad e gli altri dispositivi Android che faranno a breve la loro comparsa sul mercato. Ancora nessun dettaglio sul prezzo, ma le immagini e le informazioni pubblicate fanno supporre un lancio, almeno a livello promozionale, oramai imminente.

Il tablet Toshiba punta sulle generose dimensioni del suo schermo da 10,1 pollici con risoluzione 1280×800, più ampio rispetto a quanto proposto da Apple ed alla media dei dispositivi concorrenti, grazie al quale poter godere al meglio la lettura dei contenuti digitali, siano essi pagine Web, libri o applicazioni.

L’ampia superficie sensibile al tatto si rivela particolarmente efficace inoltre nella fruizione dei singoli applicativi, seppure ciò porti inevitabilmente a sacrificare la portabilità del prodotto, elemento di particolare importanza soprattutto per un utilizzo business, dove i due elementi andranno soppesati con attenzione.

Il tablet si basa sul sistema operativo Android 3.0, ultima release del sistema operativo realizzato da Google e pensato prettamente per le esigenze dei tablet. Cuore del sistema, la piattaforma Nvidia Tegra 2 con CPU dual-core da 1GHz. L’apparecchio è dotato di una telecamera posteriore da 5 megapixel e di una anteriore da 2 megapixel, ideale per le videoconferenze.

Particolarmente nutrita la parte relativa alla connettività, con la presenza di Bluetooth, Wi-Fi, porta HDMI per la visione su monitor esterno di immagini e filmati anche in HD, porta USB 2.0 e mini-USB e slot per una scheda SD. È presente inoltre una porta di espansione per la connessione ad elementi esterni, tra i quali ad esempio una docking station.

Nonostante la presenza su Amazon, non è ancora noto quando il tablet Toshiba sarà effettivamente disponibile nei negozi, seppure alcune fonti diano giugno come mese più probabile (Toshiba si limita ad affermare che il lancio avverrà “entro la primavera”). Il prezzo ufficiale rimane al momento una incognita, seppure alcune voci abbiano ipotizzato una cifra pari a 499 dollari, che se dovesse rivelarsi veritiera rappresenterebbe una carta vincente poiché ad un livello concorrenziale rispetto al gettonatissimo iPad 2.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi