Lexmark: Business Analytics con soluzioni end-to-end

di Andrea Barbieri Carones

scritto il

Lexmark arricchisce l'offerta di prodotti e servizi business puntando a tecnologie di acquisizione e gestione dei dati, da integrare ai propri prodotti di stampa ed imaging.

Lexmark International – provider di software, soluzioni e servizi di stampa e imaging – ha avviato una politica di acquisizioni mirate per arricchire la propria offerta alle aziende. Le ultime arrivate sono ISYS Search Software e Nolij Corporation, confluite in Perceptive Software, azienda autonoma.

In questo modo Lexmark punta anche a diversificare il portafoglio di prodotti per le PMI scommettendo sulla Business Analytics.

Le soluzioni ISYS acquisite abilitano potenti ricerche, relazioni con altre fonti (ricerche federate), text mining e integrazione della ricerca mobile. La tecnologia Document Filters consente infatti di analizzare, estrarre e visualizzare in alta definizione il contenuto di centinaia di tipologie differenti di file.

Con Nolij Lexmark fa invece sua la piattaforma di workflow e gestione documentale basata su Web, con supporto a dispositivi mobili e funzionalità di form processing. Nolij Transfer consente integrazione dati, matching automatico delle informazioni e loro caricamento su sistemi informativi, eliminando l’inserimento manuale e i rischi di errore.

Lexmark offrirà dunque la possibilità di acquisire documenti e gestirli con tecnologie integrate ai servizi di stampa, per risparmiare tempo e denaro, come ha spiegato Massimiliano Tedeschi, Ad di Lexmark Italia.

Lexmark ha concluso anche l’acquisizione di BDGB Enterprise e della filiale americana Brainware: Brainware Distiller è una piattaforma di acquisizione intelligente dei dati che estrae informazioni critiche da documenti cartacei ed elettronici e li convalida per passarli poi a sistemi di gestione dati finanziari, dei clienti, e a sistemi ERP.