Amazon apre in Italia e cerca manager

di Barbara Weisz

scritto il

Amazon ha aperto il centro di distribuzione in Italia, nel piacentino. Consegne più veloci e nuove opportunità di lavoro, anche per manager.

Una buona notizia per i clienti di Amazon, che riceveranno più velocemente i libri e i prodotti acquistati, e anche per i manager eventualmente interessati a lavorare nella azienda leader del commercio elettronico. Amazon ha aperto il primo centro di smistamento merci italiano a Castel San Giovanni, nella provincia di Piacenza. Un polo logistico che si sviluppa su un’area di 25mila metri quadrati, che nasce a meno di un anno dal lancio della versione italiana del sito della libreria online di Jezz Bezos.

Il centro di distribuzione italiana di Amazon si aggiunge a quelli già presenti in Francia, Germania e Gran Bretagna, ed è uno dei 17 nuovi centri che la multinazionale di Seattle conta di aprire entro la fine di questo 2011.

Come detto, una delle conseguenze è che le consegne saranno più veloci: Amazon promette che avverranno in due o tre giorni al massimo, (ferma restando la possibilità di ricevere la merce in 24 ore pagando un supplemento). «Saremo in grado di essere molto più veloci, precisi e puntuali su tutto il territorio italiano» spiega Diego Piacentini, senior vicepresident international di Amazon, sottolineando che la vicinanza con i fornitori italiani permetterà anche di «aumentare enormemente il ventaglio delle offerte commerciali e di tenere i prezzi più bassi possibile».

Ma c’è anche un importante risvolto occupazione per il territorio, al confine fra Lombardia ed Emilia Romagna: l’azienda sta infatti assumendo personale, fra cui anche figure manageriali. «Da marzo a oggi abbiamo già assunto oltre 150 collaboratori – spiega Piacentini – e continuiamo a selezionare nuovi candidati per far fronte al picco stagionale della domanda nel quarto trimestre. Ci aspettiamo di superare la soglia dei 350 prima di Natale. Le posizioni aperte, sia a tempo indeterminato che stagionali, sono diverse centinaia e si riferiscono a ruoli che vanno dal management al ricevimento, confezionamento e spedizione della merce».

Le offerte di lavoro si rivolgono ai giovani, come sottolinea Stefano Perego, general manager Amazon logistica Italia, che definisce l’ambiente di lavoro di Amazon «dinamico, ricco di stimoli e di opportunità di crescita professionale». Ma a livello di manager e di professionisti ci sono anche diverse posizioni senior (consultabili online), nelle HR, nella finanza, nelle vendite, nel product management.

I Video di PMI