Nokia HERE per sfidare Apple e Google con le mappe

di Floriana Giambarresi

scritto il

Nokia vuole sfidare Apple e Google nel settore delle mappe online con HERE, un nuovo servizio per Windows Phone, iOS, Android e Firefox OS.

Nokia presenta un nuovo progetto nel settore della cartografia digitale, denominato Nokia HERE e dedicato ai sistemi Windows Phone, iOS, Android e Firefox OS. La sfida con le Mappe di Apple e di Google è stata lanciata.

Nokia HERE è un nuovo servizio di geolocalizzazione, cartografia e navigazione interamente basato sul cloud aperto dunque a numerosi smartphone, anche a quelli delle aziende concorrenti al gruppo guidato da Stephen Elop. È stato presentato in quel di San Francisco e i dettagli sono stati diramati via comunicato stampa.

“Gli utenti vogliono mappe perfette e HERE riunisce l’intera offerta di localizzazione Nokia offrendo una migliore esperienza di esplorazione, scoperta e condivisione del loro mondo – ha dichiarato il CEO di Nokia Stephen Elop – Con HERE potremo estendere la nostra esperienza ventennale di localizzazione a nuovi dispositivi e sistemi operativi che vanno oltre Nokia. Questo permetterà ad un maggior numero di persone di utilizzare i nostri servizi di mapping e localizzazione, nonché di contribuire alla loro crescita”.

Nokia HERE offrirà funzionalità anche in modalità offline, un sistema vocale per la navigazione pedonale e sarà un’applicazione gratuita e disponibile per il download dalle prossime settimane. Oltre che con Microsoft – già partner di Nokia per i Windows Phone – l’azienda finlandese ha anche stretto accordi di collaborazione con Apple, per iOS, e con Mozilla, per Firefox OS, utili a poter distribuire l’app sulle loro piattaforme.

Il team di Elop prosegue dunque il proprio lavoro con un nuovo investimento strategico, tramite cui l’azienda cerca di non focalizzarsi troppo su un solo prodotto – Windows Phone – ma di differenziare piuttosto la propria offerta.