Email security: soluzioni ibride con Websense

di Noemi Ricci

scritto il

Websense ha annunciato l'uscita del nuovo sistema misto (hosted e on-site) per la sicurezza del messaging derivato dall'acquisizione e integrazione di SurfControl

Annunciato nei giorni scorsi da Websense il lancio di nuovi sistemi per la sicurezza della posta elettronica.
La proposta si basa su una soluzione ibrida, che mette cioè insieme la modalità hosted con l’installazione di software on-site per la sicurezza delle email, così da offrire alle imprese maggiore protezione e supporto per i problemi di compliance.

Con Hybrid Email Security, Websense intende quindi mantenere la promessa di perseverare, dopo l’acquisizione di SurfControl, con gli investimenti sullo sviluppo di soluzioni orientate alla sicurezza del messaging.

Hybrid Email Security offre un sistema di sicurezza della posta elettronica multilivello, oltre che misto, proponendosi di garantire così una protezione inbound, per consentire radicali riduzioni delle attività di amministrazione e del consumo di banda.

Il software installato on-site, invece, dovrebbe assicurare un controllo capillare delle mail in uscita, ossia funzioni di deep content inspection.

La soluzione comprende (per un’ulteriore protezione aziendale) il software Websense Email Security (che corrisponde al SurfControl E-mail Filter), per l’ispezione degli allegati delle email e la prevenzione della fuga di dati.

La nuova proposta è inoltre composta dalla soluzione on-demand Websense Hosted Email Security (che corrisponde al SurfControl MailControl ), per la gestione dello spam ed il controllo dei virus. L’unione della tecnologia di threat intelligence delle due aziende SurfControl e Websense, vanta una capacità di scansione di oltre 500 milioni di email alla settimana e di oltre 600 milioni di siti web alla settimana.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali