NAS: cosa offre il mercato

di Angela Rossoni

scritto il

Da Dell a HP e IBM: ecco le principali soluzioni di sistemi di archiviazione di rete (NAS) proposte dal mercato

In un precedente articolo abbiamo visto i vantaggi e gli svantaggi offerti dalle architetture di archiviazione dati in rete chiamate NAS. In questo forniamo invece alcune soluzioni offerte dal mercato, scelte tra quelle dei principali produttori di questo tipo di apparati.

Dell

Dell offre una gamma di prodotti per le piccole e medie imprese, in grado di offrire al contempo funzionalità complete e costi molto competitivi. I prodotti della famiglia NAS PowerVault sono modulari, e rendono molto semplice aggiungere ulteriore capacità di storage, senza costi nascosti. Consentono inoltre di consolidare le risorse di storage in modo altrettanto semplice, supportando i protocolli standard di rete Ethernet NFS/CIFS ed il protocollo iSCSI. I dispositivi possono essere gestiti anche da remoto da qualsiasi desktop Windows.

Dell offre tre modelli di prodotti NAS PowerVault ottimizzati per le PMI, che vanno dalla soluzione entry-level PowerVault NF100, con una capacità massima di 2 Terabyte (SATA), ideale per aziende di piccole dimensioni, al modello ad alta densità PowerVault NF500, ottimizzato per le funzioni avanzate di condivisione dei file, con una capacità massima di storage interna di 4 Terabyte SATA e la soluzione NAS PowerVault NF600, che offre una capacità massima di 6 Terabyte SATA.

A questi prodotti Dell ha aggiunto di recente la soluzione di storage unificato NX1950, ottimizzata per la scalabilità e per la disponibilità elevata.

Figura 1: Il NAS di Dell

EMC

EMC è il leader di mercato nelle soluzioni di storage, ed offre una vasta gamma di prodotti NAS su misura per le PMI. La linea entry level, LifeLine, pensate per aziende con un massimo di 10 utenti e senza la presenza di un responsabile IT fisso. Salendo nella gamma, EMC offre il sistema Celerra NS20, progettato per aziende con 25-100 dipendenti e almeno un responsabile IT, sia pure esterno. Il box NAS Celerra NS20 può supportare fino a 60 alloggiamenti per hard disk, per una capacità complessiva di 6 Terabyte. I prodotti Celerra NS20 sono per utenti più esperti, che devono gestire una grande quantità di dati critici. EMC Celerra NS20 è una piattaforma flessibile ed è in grado di gestire protocolli di file sharing quali NFS e CIFS e protocolli “a blocchi” quali iSCSI e Fibre Channel. È ideale le applicazioni che richiedono meno di 20 TB di capacità.

Figura 2: Il NAS EMC

NetApp

Network Appliance offre un’ampia gamma di tool per applicazioni NAS/SAN unificate su misura per le PMI. StoreVault S550, ad esempio, si rivolge alle aziende di piccole e medie dimensioni con requisiti di capacità grezza fino a 12 Terabyte. StoreVault S550e presenta 12 alloggiamenti per hard disk e fornisce alle PMI una soluzione di storage robusta, sicura, scalabile e semplice da gestire. La sua installazione e gestione, su rete Ethernet 10/100/1000, non richiede particolari competenze, e può essere effettuata da un comune ambiente Windows.

HP

Hewlett Packard offre una ricca gamma di soluzioni di storage per PMI, tra cui due famiglie di dispositivi di tipo NAS: la serie ProLiant di storage server facili all’uso, scalabili, facilmente gestibili e ottimizzati per offrire una disponibilità elevata, in grado di offrire prestazioni spinte e un massimo di 2 Terabyte SATA, e la serie di sistemi di storage All-in-One, introdotti per la prima volta 2006, che offrono funzionalità NAS e SAN integrate in un unico ambiente.

Figura 3: HP StorageWorks All-in-One

HP StorageWorks All-in-One

IBM

I prodotti System Storage di serie N di IBM sono stati sviluppati per fornire una soluzione di storage di rete per aziende di dimensioni medio-piccole con esigenza di memorizzare dati critici, in ambienti sicuri con elevata capacità e disponibilità dei dati. Ideale per le PMI, il dispositivo System Storage N3700 è ottimizzato per l’elevata disponibilità, garantita dal sistema operativo scalabile, da un software di gestione dati e dalle funzioni di ridondanza. Questa soluzione fornisce fino a 16,8 TB di capacità, ed è stata progettata per essere facilmente integrata in ambienti IT esistenti, offrendo il supporto ai protocolli iSCSI e SAN Fibre Channel.

Thecus

Thecus è una società con sede a Taiwan, specializzata nelle soluzioni NAS di classe enterprise, consumer e per le PMI, che si sta espandendo in Europa. La serie NAS N5200 a cinque alloggiamenti è ottimizzata per la capacità e per la sicurezza: offre oltre 3TB di storage, e il supporto al protocollo iSCSI e alla gestione dinamica dei volumi di storage RAID 0, 5, 6, e 10 con meccanismi avanzati di protezione dei dati.

Figura 4: Nas 4100 PRO Techus

Nas 4100 PRO Techus

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi