Opera 10.54: chiuse quattro falle di sicurezza

di Sacha Ferrarelli

scritto il

Opera ha rilasciato la versione 10.54 del suo celebre browser, chiudendo quattro falle di sicurezza, una delle quali indicata come estremamente pericolosa e un’altra come molto pericolosa. Considerato il fatto che non verrà rilasciata una patch per le precedenti versioni, la compagnia invita tutti gli utenti ad effettuare l’aggiornamento quanto prima.

La versione per sistemi Mac risolve, tra le altre cose, numerosi altri piccoli bug e instabilità, oltre ad aggiungere, in fase di aggiornamento, la disinstallazione automatica delle vecchie versioni presenti nel sistema.

Opera Software, inoltre, ha preferito non divulgare un changelog dettagliato delle vulnerabilità corrette per evitare che possano essere diffusi degli exploit prima che gli utenti aggiornino a Opera 10.54.

Ricordiamo infine che, la settimana scorsa, è stata rilasciata la versione 10.6 beta per Windows, Mac OS X e Linux, che sembrerebbe essere notevolmente più veloce e graficamente piacevole del suo predecessore. Sfortunatamente non è ancora stata fissata una data precisa per l’uscita dalla fase di test.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi