Asus VivoTab RT, tablet Windows 8 convertibile in netbook

di Marco Mattioli

scritto il

Asus VivoTab RT è annoverabile tra i prodotti di punta dei nuovi tablet basati su Windows 8 RT, caratterizzandosi per lo schermo dai colori brillanti e la qualità  costruttiva.

=> Scopri ASUS Padfone 2, lo smartphone – tablet

Il display ampio 10,1 pollici supporta la risoluzione massima di 1.366×768 punti ed è basato sulle tecnologia IPS+ per riuscire ad offrire una luminosità  di ben 600 nits.

Il tablet si presenta relativamente compatto e leggero: misura 264 x 170 x 8 millimetri e pesa 535 grammi.

=> Scopri tutti i tablet per PMI

Il processore quad core Nvidia Tegra 3 opera alla frequenza di clock di 1,3 GHz ed è coadiuvato da 2 GB di RAM. Lo storage è affidato alla memoria interna di 32 GB, eventualmente espandibile con lo slot integrato compatibile con schede microSD.

Queste specifiche hardware consentono nel complesso di ottenere un’esperienza d’uso fluida, anche se occorre inevitabilmente tenere conto di un certo lasso di tempo per familiarizzare con la nuova interfaccia grafica voluta da Microsoft.

=> Leggi le novità  per il business di Windows 8

A livello di connettività  Asus VivoTab RT appare completo, grazie ai moduli Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 3.0, micro HDMI e GPS.

Il tablet è opzionalmente convertibile in netbook mediante il connettore al quale è collegabile una tastiera estesa, la quale può tornare utile specialmente quando l’attività  di inserimento dati sia rilevante.

La fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED consente di scattare foto e video Full HD di discreta qualità , mentre quella anteriore da 2 megapixel è rivolta alle videochiamate.

Buona l’autonomia della batteria, la quale fa raggiungere più di otto ore di lavoro con condizioni d’uso miste, estensibili sino a 14 ore con il modulo comprendente la tastiera aggiuntiva.