Energia per le imprese

Mercato libero Energia a rischio

Rinviato di un anno il passaggio dal mercato tutelato a quello libero dell’energia, il MiSE sottolinea la necessità di definire regole chiare e condivise.

Aumento bollette per famiglie e imprese

Aumenti in arrivo nella bolletta di luce e gas di imprese e famiglie, nel mercato tutelato e libero, nonostante l’intervento di scudo congiunturale attivato dall’ARERA tramite gli oneri di sistema.

Energia e gas: bollette in calo

In calo la spesa per le bollette di elettricità e gas, per effetto della stagionalità e della riduzione attesa dei prezzi nei mercati all’ingrosso nei prossimi tre mesi.

Nuova Autorità per le Utilities

Nasce la superauthority sulle utilities, l’AEEGSI diventa ARERA e si occuperà di regolamentazione in tema di elettricità, gas, acqua e rifiuti.

Incentivi alle imprese energivore

Al via gli incentivi per le imprese energivore: lo sconto sulle bollette elettriche e gli obiettivi governativi di sostegno alla competitività per il Made in Italy.

Partite IVA, le bollette detraibili

Guida alla detrazione e deduzione dell’IVA pagata nelle bollette di luce e gas negli immobili adibiti ad uso promiscuo, ovvero in parte dedicati all’attività lavorativa.

Energia PMI da gennaio a prezzo libero

Piena liberalizzazione delle offerte di luce e gas per famiglie e PMI con la nuova legge sulla Concorrenza: opzione cambio fornitore e tariffa libera PLACET.

Sgravi Energia solo nel Manifatturiero

La sentenza della Corte di Giustizia UE che legittima la limitazione al settore manifatturiero per gli sgravi energia riservata alle imprese energivore.

Bolletta elettrica, PMI penalizzate

Il prezzo più caro per la bolletta elettrica viene pagato dalle PMI italiane: il confronto con gli altri Paesi UE e con le grandi imprese.

Tasse e oneri 2017 in aumento

TARI, bollette luce, gas e acqua: Federconsumatori fai i conti su quanto sono aumentate le tasse dal 2000 ad oggi e di quanto aumenteranno nel 2017.

Premi Energy e Green Economy

Ha preso il via un nuovo e interessante bando denominato “Call for Disruption”, con l’obeittivo di individuare i migliori startupper, singoli o in team, operanti nei settori dell’Energia e della Green Economy, che stanno lavorando a originali modelli di business.