Attivo il nuovo portale della Regione Lazio

di Redazione PMI.it

scritto il

Online il nuovo portale della Regione Lazio con le indicazioni per accedere ai servizi ripristinati in seguito all’attacco hacker.

Online da mercoledì 11 agosto il nuovo portale web della Regione Lazio, attivato in seguito all’attacco hacker che ha colpito i servizi digitali istituzionali bloccandone in funzionamento per diversi giorni. Accessibile attraverso il link regione.lazio.it, il sito consente il progressivo ripristino dei servizi rivolti ai cittadini e alle imprese. Lo scorso 30 luglio, un attacco informatico al data center al CED regionale aveva compro

=> Certificato vaccinale Lazio: come ottenerlo via SMS

messo l’utilizzo di numerosi servizi e applicazioni, che ora stanno via via ripartendo.

Dopo il ripristino della funziona per la prenotazione dei vaccini Covid, è ora in funzione il NUR – Numero Unico Regionale (0699500, da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 19.00), la casella PEC dell’URP (urp.regionelazio@gmail.com). È di nuovo operativo anche il BURL regionale. È tornato  operativo, infine, il servizio online per la prenotazione dei tamponi.

L’amministrazione regionale fornisce le istruzioni per una corretta navigazione nel nuovo portale:

Nei menu di navigazione principale, le voci attualmente non disponibili sono segnalate con un asterisco. Dal momento che l’attacco ha coinvolto diversi siti e applicativi, all’interno delle pagine potranno trovarsi anche link non funzionanti, che torneranno pienamente fruibili man mano che si procederà nelle operazioni di ripristino.

 

Bisognerà attendere ancora alcuni giorni per ripristinare completamente i servizi del CUP, al momento attivi presso 10 aziende.