Canone Rai 2017: importo e rate

di Teresa Barone

scritto il

Il Canone TV 2017 di 90 euro si paga in dieci rate da 9 euro da gennaio a ottobre.

Le novità per il Canone RAI 2017 riguardano l’importo complessivo e la rateizzazione mensile, mentre permane l’addebito in bolletta per i titolari di un’utenza dell’energia elettrica.

=> Esenzione Canone Rai 2017

La tassa ammonta complessivamente a 90 euro e sarà versata con dieci rate mensili di 9 euro ciascuna, da gennaio a ottobre 2017.

Dieci euro di meno rispetto al 2016 che sono dovuti a quanto deciso dalla Legge di Stabilità.

Per quanto riguarda il pagamento del Canone 2016, il Mef sottolinea una raccolta complessiva pari a 2,05 miliardi di euro.

L’Agenzia delle Entrate, infine, ricorda che non è più possibile disdire l’abbonamento richiedendo il suggellamento dell’apparecchio televisivo: i contribuenti titolari di un’utenza di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale possono tuttavia presentare la dichiarazione sostituiva di non detenzione entro il 31 gennaio 2017.

Fonte immagine: Shutterstock