Rottamazione Equitalia: modulo e FAQ

di Teresa Barone

scritto il

Online il modulo per aderire alla rottamazione delle cartelle Equitalia e alcune risposte ai dubbi più segnalati.

Equitalia ha reso disponibile il modulo per richiedere la rottamazione delle cartelle esattoriali, ottenendo agevolazioni per il versamento di sanzioni e interessi.

=> Addio a Equitalia dal 1 luglio 2017

Il modulo (Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata) deve essere presentato entro il 22 gennaio 2017 e riguarda tutte le cartelle esattoriali datate tra 2000 e 2015: è possibile scaricarlo dal portale web ufficiale del gruppo oppure ritirarlo presso gli sportelli territoriali.

Il contribuente può scegliere il numero di rate, fino a 4, e la modalità di versamento (bollettini, conto corrente). Il decreto legge stabilisce, inoltre, che le prime tre rate siano versate entro il 15 dicembre 2017, la quarta entro il 15 marzo 2018.

=> Equitalia: modulo di adesione alla definizione agevolata

Sarà Equitalia a comunicare, entro il 24 aprile 2017 ( (180 giorni dopo la pubblicazione del decreto n. 193/2016 in Gazzetta Ufficiale), l’ammontare delle somme dovute.

I contribuenti che ritarderanno oppure ometteranno il pagamento di una rata, tuttavia, perderanno la possibilità di usufruire delle agevolazioni e dovranno versare l’importo totale originario.

Sul sito web del gruppo Equitalia sono state pubblicate le risposte ad alcune domande ricorrenti.

=> Rottamazione Equitalia: FAQ online

I Video di PMI