Mibac: bando per 500 laureati

di Teresa Barone

scritto il

Catalogazione e digitalizzazione del patrimonio culturale nazionale: bando per 500 laureati under 35.

Cinquecento giovani laureati impegnati nella catalogazione e digitalizzazione del patrimonio culturale nazionale: ecco i destinatari del nuovo bando pubblicato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo secondo quanto previsto dal decreto “Valore e cultura?.

=> Scopri la nuova Biblioteca Digitale della Scienza

Per cinquecento laureati di età inferiore a 35 anni sono previste attività formative per dodici mesi svolte all?interno di uno dei siti storico-artistici della penisola: tra i requisiti richiesti per accedere alle selezioni compare il voto di laurea non inferiore a 110/110 e il conseguimento di una certificazione internazionale di competenze linguistiche di Livello B2 per la lingua inglese.

=> Scopri il progetto per digitalizzare le biblioteche di Roma e Firenze

Secondo quanto previsto dal bando, inoltre, sono quatto gli ambiti disciplinari individuati dal progetto formativo, precisamente: umanistico, informatico, tecnico, gestionale.

Il bando, inoltre, prevede una indennità di partecipazione pari a 5mila euro lordi annui. I giovani interessati possono inoltrare la candidatura in modalità telematica a partire dal 14 dicembre 2013 ed entro le ore 14 del 21 gennaio 2014.

=> Vai al bando del Mibac per i 500 laureati