MIUR: borse mobilità per studenti fuori sede

di Teresa Barone

scritto il

Pubblicate le graduatorie provvisorie degli studenti beneficiari dei contributi per frequentare l?Università fuori sede.

Sono 4160 le domande pervenute al Ministero dell?Istruzione per accedere alle borse di mobilità introdotte dal Decreto del Fare: contributi pari a 5mila euro per ciascun anno di corso concessi a 889 studenti meritevoli, dei quali è stata già stilata la graduatoria provvisoria in attesa di conferma.

=> Leggi la polemica sui costi delle tasse universitarie

Tra i beneficiari prevalgono i giovani neo-diplomati delle Regioni del Sud e delle Isole, desiderosi di ottenere il bonus per frequentare l?Università fuori sede. Se l?80,4% dei vincitori arriva dal Mezzogiorno, il 10,4% si trova al Centro e solo il 9% al Nord.

È la Lombardia, invece, la Regione in cima alle preferenze degli studenti universitari, scelta come meta di studi da 145 giovani e seguita da Piemonte e Toscana.

=> Leggi la polemica sui bonus maturità

Le borse di mobilità hanno come destinatari gli studenti che hanno conseguito il diploma nell?anno scolastico 2012/2013 con un voto uguale o superiore a 95/100 e che si immatricoleranno entro il 14 ottobre in una Regione differente da quella di residenza.