Assunzioni PA: sbloccati 5mila posti

di Redazione PMI.it

scritto il

Online il decreto che autorizza le assunzioni di personale in varie amministrazioni pubbliche, dal Ministero dell’Interno all'ACI.

Sono circa 5mila i posti di lavoro nel comparto pubblico sbloccati dal decreto 20 agosto 2019 che porta la firma del Ministro Giulia Bongiorno e del Ministro Giovanni Tria. Il decreto dà il via libera alle assunzioni nella PA, coinvolgendo non solo i Ministeri ma anche altri Enti tra cui l’ACI, l’Avvocatura generale dello Stato, le agenzie fiscali.

=> Scuola: nuove assunzioni e concorso precari

L’obiettivo del vasto piano assunzionale è quello di compensare le uscite dovute a “Quota 100”, sia attraverso lo scorrimento delle graduatorie esistenti sia promuovendo nuovi concorsi.

Enti coinvolti

È infatti in programma un concorso per il reclutamento di 800 risorse da impiegare al Ministero dell’Interno, oltre all’inserimento di 130 prefetti e a un altro bando che riguarderà il Ministero dell’Istruzione. Dogane e Agenzia delle Entrate, vedranno rispettivamente 628 e 347 nuovi ingressi. Saranno 280 le assunzioni presso l’ACI, tra dirigenti e altro personale.

Il decreto attende ora di essere approvato dalla Corte dei Conti, con la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.