Concorso per docenti e ATA all’estero

di Redazione PMI.it

scritto il

Scade il 28 gennaio il bando di concorso per selezionare docenti e personale ATA da impiegare all’estero.

Il Ministero dell’Istruzione bandisce un nuovo concorso per selezionare docenti e personale ATA da impiegare all’estero. L’avviso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 gennaio, si riferisce infatti alla ricerca di insegnanti e personale amministrativo, tecnico e ausiliario da inserire presso strutture scolastiche situate oltre i confini nazionali.

=> Scuola: concorso per direttori

Possono partecipare al concorso sia i docenti sia gli ATA, precisamente i Dsga e gli assistenti amministrativi con contratto di lavoro a tempo indeterminato e con alle spalle un servizio effettivo di almeno un triennio, escluso il periodo di prova e in territorio metropolitano.

Per quanto riguarda il personale docente, è possibile inoltrare la domanda per una o più tipologie di istituzioni scolastiche: SCI Scuole e iniziative scolastiche (scuole italiane statali e non statali, sezioni di italiano inserite nelle scuole straniere, sezioni di italiano inserite in scuole internazionali, scuole straniere in cui è presente l’insegnamento dell’italiano), SEU scuole europee, LET Lettorati di Italiano presso Università estere.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare la richiesta attraverso il sistema digitale Polis, entro il 28 gennaio 2019. L’avviso relativo al calendario del concorso e all’indicazione della sede sarà reso disponibile sul portale ufficiale del MIUR.