Concorso INPS: orali dal 14 gennaio

di Redazione PMI.it

scritto il

Il 14 gennaio parte la terza tranche di prove orali nell’ambito del concorso INPS per l’assunzione di 967 consulenti.

L’INPS ha pubblicato le informazioni relative alla terza fase di prove orali per il concorso pubblico che riguarda l’assunzione di 967 risorse. Il calendario prevede la convocazione dei candidati da lunedì 14 gennaio, tenendo conto che è stata estratta la lettera “M” dell’alfabeto per la calendarizzazione dei colloqui in programma a Roma, presso la direzione generale dell’Istituto.

=> INPS: opportunità per avvocati

I candidati saranno convocati con raccomandata A/R o posta elettronica certificata (PEC). Le prove riguardano i candidati che hanno riportano il punteggio di almeno 21/30 in ciascuna delle due prove scritte svolte precedentemente.

Il concorso riguarda 967 posti di consulente protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1. Sul portale dell’INPS è possibile visionare l’elenco dei candidati che hanno avuto superato gli scritti con esito positivo, così come l’elenco delle date e dei nominativi ripartiti in ordine alfabetico tra il 14 gennaio e il 25 marzo.