Fake news: segnalazioni online

di Teresa Barone

scritto il

Il nuovo servizio online per segnalare possibili fake news alla Polizia Postale.

La Polizia Postale mette a disposizione dei cittadini un nuovo servizio per segnalare contenuti online che potrebbero diffondere notizie false, identificandosi come potenziali “Fake news“. Una risorsa accessibile attraverso una nuova funzione presente sulla home page del portale del Commissariato di P.S., un vero e proprio “Red Button” che consente di comunicare direttamente con le autorità.

=> Intesa contro il cyberbullismo

Il nuovo servizio online è stato presentato dal Ministro dell’Interno Marco Minniti e dal Capo della Polizia Franco Gabrielli: saranno gli esperti del Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche (Cnaipic) ad analizzare le segnalazioni e verificare i contenuti.

Cliccando sul banner “Segnala on line Fake news” è possibile compilare una form indicando la propria email, il link della pagina web che contiene le notizie di cui si desidera verificare l’attendibilità ed eventualmente anche il link al canale social.

Lo stesso segnalante, inoltre, potrà ottenere informazioni e consigli per usare le risorse di Internet e i social in modo più consapevole.