Diploma in quattro anni: al via le candidature

di Teresa Barone

scritto il

Al via il bando per le scuole superiori che vogliono sperimentare il percorso di diploma in quattro anni.

Il Ministero dell’Istruzione dà il via al Piano nazionale di sperimentazione per promuovere percorsi di scuola superiore da concludere in quattro anni: saranno cento le classi di licei e istituti tecnici di tutta Italia a poter partecipare al progetto, che consentirà agli studenti di conseguire il diploma un anno prima rispetto ai loro coetanei.

=> Esame di maturità: come cambia dal 2019

Dopo una prima sperimentazione che ha coinvolto 12 scuole, a partire dal 20 ottobre tutti gli istituti interessati potranno richiedere l’adesione al bando nazionale che riguarda l’anno scolastico 2018/2019.

Le istituzioni scolastiche che presenteranno la candidatura dovranno assicurare alle studentesse e agli studenti il raggiungimento delle competenze e degli obiettivi specifici di apprendimento previsti per il quinto anno di corso, nel rispetto delle Indicazioni Nazionali e delle Linee guida.

Sarà una apposita commissione tecnica a valutare le domande, che devono pervenire entro il 12 novembre.

Nel corso del quadriennio, inoltre, un comitato scientifico nazionale sarà chiamato a valutare l’andamento nazionale del Piano di innovazione mentre saranno creati anche comitati scientifici regionali per valutare gli esiti della sperimentazione.

Sul sito del Miur tutti i dettagli sul bando nazionale.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali