Generazione Cultura: formazione e stage per laureati

di Teresa Barone

scritto il

Il progetto promosso da Mibact, Il Gioco del Lotto e LUISS Business School per promuovere formazione e stage.

Il Gioco del Lotto e il Mibact, insieme alla LUISS Business School, promuovono l’iniziativa “Generazione Cultura” per favorire il potenziamento delle competenze dei giovani laureati, attivando un percorso formativo e professionale. 

=> Competenze digitali: consultazione pubblica

Il progetto è destinato a 100 neolaureati di età inferiore ai 27 anni, che saranno selezionati attraverso un bando apposito e che potranno frequentare 200 ore di formazione nell’arco di sei settimane presso la LUISS Business School.

Al termine della formazione, i partecipanti potranno inoltre svolgere stage retribuiti semestrali presso 25 importanti Istituzioni Culturali distribuite su tutto il territorio nazionale.

Sarà anche promosso un contest finale per permettere ai giovani di proporre le loro idee d’impresa culturale: le dieci migliori proposte potranno ottenere il sostegno da parte della LUISS e de Il Gioco del Lotto.

=> Educazione all’imprenditorialità nelle scuole

«Generazione Cultura è frutto della libera iniziativa privata nella promozione di un’adeguata formazione di giovani talenti nel campo della valorizzazione del patrimonio culturale – ha affermato il Ministro Dario Franceschini -. Un segnale positivo che ben si abbina con la rinnovata azione del Governo nei confronti della cultura, in cui educazione e ricerca hanno un ruolo centrale».

Tutte le informazioni sul bando e sulle scadenze sono pubblicate sono sul sito dedicato.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale