Musei gratis per la festa della donna

di Teresa Barone

scritto il

Ingresso ai musei statali gratuito per le donne l?8 marzo: il Mibact lancia la campagna social dedicata alle protagoniste femminili di arte, storia, letteratura.

Si rinnova anche per il 2017 l’impegno del Ministero dei Beni Culturali per favorire l’ingresso gratuito ai musei statali al pubblico femminile, in occasione della Giornata Internazionale della donna che cade l’8 marzo.

=> La top 30 dei musei italiani più visitati

Tutti i musei e luoghi della cultura statali saranno accessibili alle donne gratuitamente per tutta la giornata dell’8 marzo: il Ministero promuove l’evento attraverso una campagna di comunicazione dedicata veicolata attraverso i canali social (#8marzoalmuseo), corredata da immagini di donne celebri del modo dell’arte e della cultura.

Saranno più di 30 le locandine digitali che animeranno il profilo Instagram di @Museitaliani fino all’8 marzo: Sofonisba Anguissola, Ofelia, Madame de Stael, Cleopatra Jane Burden Morris, Eleonora Duse, fino alle Tre Età della donna di Gustav Klimt.

Usando l’hashtag #8marzoalmuseo è possibile condividere le immagini scattate nei musei e relative ai volti femminili protagonisti di dipinti, sculture, arazzi, affreschi.

=> Mibact: elenco musei gratis l’8 marzo 2017

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS