Urbanscope: Milano macroscopio urbano digitale

di Teresa Barone

scritto il

Al via il progetto Urbanscope a Milano, tracciata digitalmente attraverso le risorse sviluppate dal Politecnico.

Grazie al progetto sviluppato dal Politecnico di Milano, la metropoli lombarda diventa protagonista dell?Urbanscope: una sorta di macroscopio urbano finalizzato a monitorare digitalmente tutto ciò che succede in una città in tempo reale.

=> Comune di Milano: sito web rinnovato

Le attività sui social network, le telefonate e la navigazione su Internet attraverso smartphone e tablet consentono di lasciare tracce digitali precise, interpretate seduta stante dalla piattaforma Urbanscope che le rielabora per comprendere meglio le trasformazioni e i cambiamenti di uno specifico luogo.

«Urbanscope – sottolinea il Rettore Giovanni Azzone – vuole essere uno strumento utile a tutti gli attori dell?ecosistema milanese, dalle istituzioni al mondo dei media e alla società civile, per capire e guidare i cambiamenti in atto nella nostra città. Pensiamo che sia importante mettere le nostre competenze a servizio della comunità e contribuire così a rendere Milano sempre più attrattiva e competitiva».

Tra le informazioni ricavate attraverso il progetto, ad esempio, figurano i dati relativi alle chiamate effettuate da telefono cellulare (in prevalenza direzionate o provenienti dai Paesi della UE), ma anche inerenti i “quartieri? urbani più attivi e le lingue maggiormente utilizzate per lo scambio dei Tweet.

=> Milano e il wi-fi gratuito

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale