UE: tirocini retribuiti per laureati

di Teresa Barone

scritto il

700 tirocini retribuiti per laureati: il bando della Commissione Europea.

Svolgere un periodo di formazione presso la sede di Bruxelles percependo una retribuzione pari a circa mille euro al mese, oltre al rimborso sulle spese di viaggio e alla copertura assicurativa contro malattie e infortuni: la Commissione Europea avvia una selezione rivolta ai laureati disposti a varcare i confini della propria patria a avviare un percorso formativo della durata di cinque mesi.

Possono partecipare alle selezioni i laureati (è sufficiente una laurea triennale) provenienti da uno degli Stati membri della UE (o da uno Stato candidato) con un?ottima conoscenza delle lingue inglese, francese o tedesco, oltre a un?altra lingua tra quelle ufficiali dell?Unione Europea.

Altro requisito è l?assenza, nel proprio percorso formativo, di altri stage effettuati per lassi di tempo superiori ai sei mesi svolti in una delle Istituzioni europee.

Le candidature possono essere inviate compilando il formulario online entro le 12 del 29 agosto 2014. Le selezioni sono in programma tra settembre e dicembre 2014, mentre i veri e propri tirocini avranno luogo a partire da marzo 2015.

=> Candidati ai tirocini promossi dalla UE

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale