Proteggersi dal freddo: la guida online

di Teresa Barone

scritto il

Come difendersi dal gelo invernale evitando conseguenze per la salute e pericolosi incidenti domestici: il vademecum online del Ministero della Salute.

Undici consigli per proteggersi dal freddo preservando la salute, soprattutto se si appartiene a una delle categorie ritenute più a rischio: il Ministero della Salute ha pubblicato un ricco vademecum dedicato proprio alle regole base da seguire per difendersi dalle basse temperature, un prontuario online ricco che affronta in modo dettagliato le principali patologie legate al gelo descrivendone sintomi, cure e focalizzando l?attenzione sulla prevenzione.

=> Scopri la App per monitorare l’influenza

Cosa mangiare, come vestirsi fuori casa, come comportarsi in caso di assunzione di medicinali o in presenza di malattie croniche, ma anche come prevenire gli incidenti domestici: il Ministero della Salute ha predisposto un?apposita sezione sul sito per illustrare al meglio tutte le misure preventive per proteggere la salute dal freddo eccessivo, con particolare riferimento ai «soggetti a rischio più elevato: i cardiopatici, i soggetti affetti da patologie respiratorie croniche, persone anziane con problemi cognitivi, i neonati, persone che soffrono di altre malattie croniche (diabete, malattie della tiroide, malattie artritiche, dipendenze, patologie psichiatriche) o che assumono sostanze psicotrope o antinfiammatori, individui in condizioni di precarietà socio-economica, notoriamente più vulnerabili e a rischio di infezioni.»

Tra le indicazioni fornite agli utenti, ad esempio, compaiono alcune sane abitudini alimentari (assumere pasti e bevande calde evitando gli alcolici), così come le regole basilari per gestire la temperatura all?interno degli ambienti (tra i 20 e i 22°C).

=> Scopri il sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Esteri

La guida fa riferimento alle principali regole di sicurezza per l?utilizzo di stufe elettriche o altre fonti di calore potenzialmente pericolose, sottolineando la necessità di prestare attenzione soprattutto alle persone anziane non autosufficienti e ai bambini molto piccoli.

È sempre il Ministero a consigliare la consultazione della guida “Effetti del freddo sulla salute ed interventi di prevenzione?, stilata a cura del Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio.

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?