Tratto dallo speciale:

Bankitalia, borse per giovani economisti

di Redazione PMI.it

scritto il

Bando della Banca d’Italia per concedere borse di ricerca ai giovani economisti: requisiti, scadenze, importi erogati.

È rivolto ai giovani economisti il bando promosso dalla Banca d’Italia per la concessione di borse di ricerca da 4mila euro, risorse concesse per un anno e rinnovabili messe a disposizione presso il Dipartimento Economia e Statistica di Bankitalia a Roma.

Possono accedere alle borse di ricerca tutti i giovani economisti che vantano esperienza nell’ambito della ricerca economica applicata, relativamente a quattro specifiche aree:

  • Macroeconomics and Monetary Economics; Applied Macroeconomics; Financial Markets and the Macroeconomy;
  • Financial Economics; Banks; Financial Institutions and Markets; Financial Stability; Macroprudential Policy;
  • International Economics; Trade, International Finance, Macroeconomic Aspects of International Trade and Finance;
  • Public Economics and Fiscal Policy; Applied Microeconomic Analysis; Labor and Industrial Organization; Economic Growth; Law and Economics.

Per partecipare alla selezione è necessario aver completato il ciclo d’esami del P.h.D. o Dottorato, oppure essere prossimi al conseguimento del relativo titolo. È possibile inoltrare la domanda di partecipazione entro lunedì 19 novembre 2018.