Dove vanno i manager

di Chiara Basciano

scritto il

Dubai, prima meta estera per i viaggi d'affari

Una panoramica sui viaggi di lavoro effettuati dai manager è stata recentemente fornita da Business Travel Survey di Uvet American Express. Analizzando gli spostamenti si delinea uno scenario nuovo, vedendo Dubai come meta preferita, che scalza così New York, da sempre al primo posto.

=> Vai alla crescita dei business travel

Risulta infatti che verso Dubai sono stati emessi il 4,4% del totale biglietti aerei intercontinentali da gennaio a settembre 2013, mentre New York si è fermata al 4%, in calo di quasi un punto percentuale rispetto al 2012.

Tra le altre mete intercontinentali si riconfermano Shangai e Hong Kong. Le capitali europee più gettonate invece sono Parigi, con una quota del 13% del totale dei viaggi d’affari, Madrid e Amsterdam, ma il cui valore non è aumentato di molto.Diminuiscono invece gli spostamenti verso Brussels, Francoforte e Monaco.

=> Scopri le previsioni pe ril 2014

Luca Patanè, Presidente del Gruppo Uvet , dice a riguardo «Le trasferte intercontinentali continuano a trainare i viaggi d’affari e sono cresciute di ben 7 punti percentuali nei primi nove mesi del 2013 rispetto allo stesso periodo del 2012. Segno che le nostre imprese stanno cercando, oggi più di ieri, nuovi sbocchi di mercato. E’ stabile il numero di trasferte dentro i confini europei, mentre sul territorio nazionale calano ancora i movimenti (-3%). Chiamando a raccolta come ogni anno nel BizTravel Forum le imprese sul fronte della mobilità la scommessa rimane quella di studiare le soluzioni migliori per ottimizzare i costi e chissà che non ne vengano fuori anche idee interessanti per la pubblica amministrazione chiamata oggi a uno sforzo straordinario».

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?